Diritto Alimentare

Il Diritto alimentare è una materia trasversale che, per le particolari caratteristiche dell’oggetto della sua disciplina (il prodotto alimentare) e per le sue finalità ultime (in primo luogo la tutela della salute pubblica e del consumatore, oltre che la correttezza dei rapporti commerciali) tocca molteplici branche del diritto, quali il Diritto amministrativo, il Diritto civile, il Diritto penale, caratterizzandoli con istituti propri e declinando in maniera particolare gli istituti preesistenti.                                                                             Con l’avvento della Comunità Economica Europea e con l’Unione europea che, pian piano, la materia alimentazione viene approfondita ed applicata con destinazione tutela consumatore e non più solo come principio di difesa alla sanità pubblica. I concetti di sicurezza alimentare e di qualità dei prodotti (il regolamento (CE) n. 178/2002), il sistema dei controlli (HACCP) e i poteri dell'autorità sanitaria, l’etichettatura degli alimenti e tante altre questioni sono ordinate dai regolamenti e direttive comunitarie oltre che dai rispettivi diritti interni dei singoli Paesi partecipanti all’Unione Europea. 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© MSDA Via Gaetano Donizetti 1/a 20122 Milano Partita IVA:

Contatti

Indirizzo

MSDA
Via G. Donizetti 1/a
20122 Milano

 

Orari di apertura

Lun - Ven 

9.00 - 13.00 

14.30- 19.30



Tel: +39 0245490522

Fax: +39 0245490590

E-mail: info@msda.it

 

Se preferite, potete compilare il nostro modulo online.